GRAN PREMIO CITTA' DI TORINO

L'IPPODROMO IN CITTA'

12 aprile 2024
E' il Gran premio della nostra Città, e già per questo merita rispetto. Metti poi i migliori cavalli della generazione 2024, ed il cocktail è fatto.
Domenica 14 aprile all'ippodromo di Vinovo al via il Gran Premio Città di Torino, due prove, una riservata ai maschi ed una alle femmine, con una dotazione di 66.000 cadauna, sulla distanza dei 2.100 metri.
Come accaduto nel recente Costa azzurra, a farla da padrone potrebbe essere nuovamente il team di Alessandro ed Enrico Gocciadoro.
Nei maschi nonostante il momento non eccelso, si gioca un'ottima chance Edy Girifalco Gio, con proprio Ale alle guide e ben posizionato dietro le ali dell'autostart. Al contrario Eolo jet, che se non fosse per lo scomodo numero 12 sarebbe certamente il favorito della corsa. Reduce dalle belle affermazioni a Firenze e Padova, sempre con Federico esposito in regia, con il quale ha un ottimo feeling. Per completare il podio, Ector Francis, secondo nel Derby, e vincitore della batteria del Mangelli, poi distanziato. Partirà in schiena a Edy Girifalco e Gaetano Di Nardo non si farà scappare la ghiotta occasione per giocarsi la sua moneta. Da tenere in considerazione, salvo errori, Express D'Arc, l'allievo di Erik Bondo affidato a Santo Mollo.
Nelle Femmine la prova è ancora più aperta. La favorita sarebbe Euphoria Bi, dominatrice delle Oaks e del Mangelli Filly. L'incognita sta nel fatto che non corre proprio da quest'ultima prova, ovvero dal 1 di novembre. Prima rivale la femmina di Mauro Baroncini Electra D'Esi, sempre Edoardo Baldi alle guide, il quale visto il numero ottimo in prima fila, potrebbe cercare di scattare da subito alla corda. Merita attenzione Eleonor di Poggio con Giampaolo Minnucci, in pole position. Occhio a Elodia, in arrivo dalla Francia, con grosse ambizioni.

Due gran belle corse, faranno da cornice alle belle attrazione che l'ippodromo ha allestito per le famiglie: ad accogliere il pubblico gli amici del Jolly Land, per poi proseguire con il battesimo della sella con i Pony dell'Old Ranch Ferrero ed il giro sulla carrozza di Adamo Martin.
Il tutto completamente gratuito così come l'ingresso.
non ci rimane che aspettarvi dalle ore 14.30.

eb

Condividi: