TANTE SORPRESE NEL CONVEGNO DEI GENTLEMEN

16 dicembre 2017
In un’atmosfera natalizia, complice la neve caduta nei giorni precedenti, andava in scena la giornata gentleman di venerdì 15 dicembre che si concludeva con la disputa della tris, quartè e quintè vinta da Running Allmar allenato e di proprietà di Antonio Zizza, guidato da Enrico Somma. Corsa vinta in partenza andando a prendere un’ottima posizione. Un cavallo duttile che si presta bene a qualunque schema e che non ha avuto problemi ad imporsi sull’anello torinese. Una partenza sui generis, con molti errori e dove i due penalizzati Running Allmar e Persiade Lans andavano subito a ridosso dei primi, e proprio quest’ultima si poneva ai lati della leader Sun D’Ete che poneva resistenza lasciando Monica Gradi al largo, seguita dal compagno di nastro.
Corsa perfetta per Somma e complicatissima per la Gradi. In arrivo Running spostava dalla corda e giustiziava il gruppo. Al secondo posto un altro cavallo napoletano molto atteso, Severino, su Ramses del Dei, Persiade e Tuile che venia però distanziata per problemi in partenza, lasciando così il quinto posto a Odra.
Nell’altra corsa di rilievo monetario, un felicissimo Ivan Convertini andava a vincere con il suo Vi Prav, imponendosi da favorito. L’allievo di Mauro Baroncini, risaliva con cautela il gruppo per poi staccarsi in arrivo. Al secondo scalino del podio Voiron, con Piero Vasta, che poco prima del via Tonino Cangelosi aveva annunciato in ordine. Virtus Di Mira e Dante Bosia per completare il podio.
La famiglia Bosia aveva molto da festeggiare con i due bei successi di Vittorio in sulky dapprima con Tocqueville Fi e in seguito con Unlight Gris, allenata da Luciano Pasolini, che precedeva Uplifter
Bis di successi come trainer per Andrea Guzzinati, al traguardo in apertura di programma con Vintage Tur, guidato da Enrico Colombino, per i colori del cugino Luigi Colombino e col già citato Tocqueville Fi.
Filippo Monti e Marco Castaldo andavano entrami a casa con in tasca un successo, cosa alquanto strana per loro abituati a dominare questo tipo di corse. Filippo andava a segno con Rossella Valch mentre Marco si poneva in evidenza con Usual Kronos, molto atteso già la settimana scorsa.
Il prossimo appuntamento con la pista di Vinovo è fissato per venerdì’ 29 dicembre. Da parte di tutto lo staff dell’Hippogroup Torinese, un sereno Natale a tutti i nostri affezionati amici.

eb

Scarica gli allegati:

arrivi15dicembre

Condividi:

Ippica by BetFlag