A TARANTO SI BALLA LA TAMURÈ

31 luglio 2017
Bella affermazione ieri sera a Taranto nel Gran Premio Due Mari, Memorial Donato Carelli, per Tamurè Roc, la bella figlia di Filipp Roc e Ema Roc, allenata da Fausto Barelli e appartenente alla scuderia Sant’Eusebio, della famiglia Rocca guidata ormai come di consuetudine da Santo Mollo.

Tamurè, il cui nome ricorda una danza tipica dell'isola di Tahiti, ha in Santino il suo interprete preferito con il quale nel tempo si è instaurato un ottimo feeling.
Partenza non come prevista nel pre corsa, dove la macchina è scappata via prendendo tutti un po’ di sorpresa. Qualche riluttanza per Superbo Capar che con il numero 2 disturbava leggermente Tamurè che in quella maniera perdeva l’azione per il lancio. Dovendosi così sistemare dietro ad una velocissima Pancottina Bar, compagna di paddock essendo entrambe cresciute nell’allevamento Bar.
Corsa sempre sul ritmo con Enrico Bellei che cercava di controllare l’avversaria principale che era alle sue spalle. A venirgli in soccorso, dapprima la compagna di colori Roxanne Bar, che viaggiando all’esterno a metà le due femmine costringeva alla corda la favorita. Ai seicento finali sposta in terza Tatoo Del Ronco, che si pone ai fianchi della leader, dandogli un severo attacco. Cala Roxanne Bar e a quel punto per Santo non rimane che cercare di passare dall’esterno i due avversarsi per andarsene di giustezza a prendere la meritata vittoria all’ottima media di 1.11.9, con 27,6 per la chiusura.

Bellissima corsa per entrambe le pretendenti che hanno regalato un bel po’ di emozioni al folto pubblico, complice anche la presenza di Gabriel Garko, come ospite d’onore.
Terza vittoria a fila per questa bella cavalla che si pregia di avere un bel personale con 16 successi ed un gruzzoletto di circa 250.000 euro.
Molta soddisfazione da parte di tutto il team in premiazione che come sempre non scappava qualche battuta scherzosa.
I prossimi appuntamenti potrebbero essere per il Città Di Montecatini oppure una corsa a Enghien. Complimenti sinceri a tutto lo Staff.

eb

Condividi:

Ippica by BetFlag