CAMBIO DRIVER IN CASA LOUISIANA

9 luglio 2018
I più se ne sono già accorti, ma dal primo di luglio è cessato il rapporto tra la scuderia Louisiana dei coniugi Borini e Andrea Guzzinati. Rapporto che durava da circa otto anni.
Nessuna novità per chi prenderà in mano la gestione della scuderia, in quanto il tutto passa a colui che da una quindicina di anni è il responsabile, Gino Salacone.
Ad affiancare Gino ci sarà il ritorno alla guida dei cavalli di Santo Mollo che aveva preceduto Andrea. Gino è una persona seria e stimata che negli anni ha sempre svolto il lavoro in maniera umile, dietro le quinte. In queste settimane lo abbiano visto più volte in pista, portando al traguardo cavalli di non semplice gestione come ad esempio la bisbetica Volata.
“Sono contento della possibilità e soprattutto della fiducia che il dottor Borini e sua moglie hanno per me. Un risultato fatto di sincerità e stima reciproca. Io mi occuperò dell’allenamento e della guida degli effettivi, e Santino mi coadiuverà soprattutto per la parte in pista. È una buona opportunità per me in un momento di crescita professionale. Spero di poter lavorare con tranquillità, anche se in questo ambiente sono sempre presenti gli avvoltoi. Appena si è sparsa la voce del divorzio con Andrea so che alcuni si sono subito fatti sotto. Io sono uno piccolino, non certo un nome di “grido” ma credo nel mio piccolo, anche grazie a chi mi è stato accanto, di avere in questi anni imparato molto, e penso di avere oggi l’esperienza necessaria per provare a gestire gli allenamenti di questi cavalli. “
Queste le parole di Gino Salacone, al quale facciamo i complimenti e auguriamo un buon lavoro, certi del buon risultato.
eb

Condividi:

Ippica by BetFlag