News

1 agosto 2019

VIVID WISE AS, BENTORNATO CAMPIONE

Show di Vivid Wise As e Alessandro Gocciadoro nella grande domenica del Marangoni. Il Campione della scuderia Bivans, approdato da qualche tempo a Parma dal team giallino, si è reso autore di una prestazione di assoluto livello con tanto di record della pista. 1.10.6 , record che già prima apparteneva allo stesso team, con Trinity Lux di 1.10.9.
Una vittoria che ha impressionato tutti gli ippici, un cavallo che ha da sempre avuto la stamina del Campione, che a 3 anni ha fatto sognare tutti, sino a quando qualcosa in lui è cambiato.
Ora sembra essere tornato q   [continua]
1 agosto 2019

GENTLEMAN PIEMONTESI IN TRASFERTA A NEW YORK


Domani giovedì 1 agosto trasferta importante per I nostri gentleman, infatti il gruppo capitanato dal presidente del Gentleman Drivers Club Piemonte Liguria, Enrico Colombino, trascorrerà una settimana in America a New York, per un esperienza di grande importanza.
A far parte del gruppo oltre a Colombino, Michele Bechis Jacopo Brischetto e Giovanni Scrima. Ospiti di Joe Faraldo, vecchia conoscenza nonchè presidente dei gentleman americani che ha guidato spesso qui in Italia, avranno l’onore di poter guidare il 2 agosto, giorno dell’Hambletonian in uno deg   [continua]
29 luglio 2019

TANTI AUGURI A …

GINO SALACONE

Che martedì 30 luglio compie 50 anni. Uomo di fiducia dei Borini, da anni gestisce la scuderia Louisiana. Un “ragazzo”, si perchè non li dimostra affatto, sempre nel suo. Una persona molto riservata di quelli che non si mettono mai in evidenza, ma preferiscono lavorare in silenzio dietro le quinte, ma con sulle spalle tanto lavoro e responsabilità. Driver, allenatore e proprietario ha negli anni con i Borini portato in pista tanti campioni, l’ultimo probabilmente Sceicco, per il quale ha perso ore, giorni seguendolo come un figlio, per cercare di risolvere i problemi che i   [continua]
26 luglio 2019

UNA NUOVA AUTOSTART

DOPO L'INCENDIO DEL 25 APRILE

E' stata consegnata giovedì 25 luglio una nuova autostart all'ippodromo di Vinovo. Si tratta di una Lincoln Town Car a benzina di 4.601 cm3 di cilindrata.
L'autovettura è stata trasformata in autostart dalla San Marco Costruzioni Meccaniche di Montegiorgio su un progetto già collaudato.
La necessità di una nuova autostart all'ippodromo di Vinovo è scaturita da un incendio che lo scorso 25 aprile ha danneggiato una parte del garage della HippoGroup Torinese incenerendo completamente un modello analogo di autostart realizzato n   [continua]
22 luglio 2019

MISS ITALIA DOMENICA A VINOVO

ASSIEME AL GP MARANGONI

Torna sul parterre dell'ippodromo di Vinovo MISS ITALIA con la finale regionale di MISS SPORT.
In occasione del G.P. Marangoni domenica 28 luglio sulla passerella bellissime ragazze sotto il marchio del concorso più famoso d'Italia giunto alla sua ottantesima edizione.
Non mancate, serata ad ingresso gratuito.
22 luglio 2019

BRISCHETTO, TOP A MONTECATINI

Grande serata sabato a Montecatini, dove in occasione del convegno riservato ai gentlemen, Jacopo Brischetto si aggiudicava un bel doppio di vittorie.
Dapprima con il suo Ribot Zs, in una corsa all’attesa, dove per un attimo ci conferma JB “ho temuto di far la fine del topo rimanendo ingabbiato, poi invece si è aperto un varco e sull’ultima curva sul calo di Tuono Cros, ho capito che avremmo potuto vincere. Ho spostato Ribot al largo di tutti e in un amen li abbiamo travolti. Sono stato doppiamente contento anche perchè era il centrale di serata è la mia prima vitt   [continua]
19 luglio 2019

VITTORIA DI UGOLINAST A HYERES

Bella affermazione ieri pomeriggio a Hyeres per Santo Mollo e Ugolinast, per i colori del signor Gianni Targhetta, in una corsa europea sui 2.650 metri a meno destra, ovvero correndo nel senso opposto di marcia al quale siamo abituati in Italia.
Nessun problema per la femmina di SM che in breve assumeva il comando per dominare da un capo all’altro. Alle sue spalle arrivava Filippo Rocca con Ulberto, che ci provava in tutti i modi ma nulla di più poteva, per un sorridente Santino inquadrato dalla tv francese.

eb
18 luglio 2019

TANTI AUGURI A …


Paolo Rossi che oggi, giovedì 18 luglio, compie i suoi primi 50 anni.
Il gigante buono, come alcuni amano definirlo, per la sua stazza non indifferente. Carattere taciturno ma dall’animo onesto. Se per caso è in giornata storta, potete passargli davanti mille volte che non vi saluterà, mica per cattiveria, ma semplicemente perchè completamente assorto nel suo mondo.
Una persona che per sua scelta ha preferito allenare piuttosto che guidare, affidando ad altri i suoi pupilli in corsa, cimentandosi con le guido solo di rado. Conosciuto da tutti n   [continua]
15 luglio 2019

VANITI BAR A ENGHIEN

Bella affermazione francese sabato a Enghien per la portacolori della scuderia “4 Amici al Bar” di Truccone-Bruera, Vaniti Bar.
Corsa sui 2.875 metri dove la figlia di Varenne e Marasque si imponeva senza troppi problemi, pennellata da Ferdinando Minopoli.
Corsa allo steccato, in arrivo il giovane Minopoli passava in mezzo a due concorrenti per staccare dal gruppo. Al terzo posto un’ottima Vistamar con Andrea Guzzinati che risaliva pian pano la china del gruppo, finendo forte in arrivo.

eb
12 luglio 2019

LUTTO NELL’IPPICA ITALIANA

Vicinanza alla famiglia per la morte di Alessandro Ferrario

Un gravissimo lutto ha colpito nella giornata di ieri il Mondo dell’ippica italiana. Un incidente accaduto durante le riprese di un filmato ha portato al decesso di Alessandro Ferrario, giornalista, commediografo ed editore di Vendopuledri, conosciutissimo per la sua grande passione e per la sua verve indomabile, un uomo instancabile.
È morto mentre faceva quello che gli piaceva di più, durante le riprese per un servizio del suo sito, una puledra lo ha travolto in un allevamento di Boara Pisani (Pd) ed è deceduto sul colpo.
Aveva solo 52 anni…
Tanti i rico   [continua]
10 luglio 2019

GUZZINATI A BOMBA AD ENGHIEN

Giornata positiva per Andrea Guzzinati ieri a Enghien. Un ottimo terzo posto con Showmar, portacolori di Vittorio Bosia, reduce dalla bella affermazione nel Gran Premio Ivone Grassetto. Corsa di rimessa dalle retrovie sino all’imbocco dell’ultima curva quando AG iniziava la risalita, in un finale travolgente a velocità doppia, buttandosi nella corsia interna sfiorando per poco la seconda moneta. Seconda moneta che non tardava ad arrivare in una trio tutta italiana, insieme a Valzer Di Poggio e la terza moneta di Vaduz Wise As, nella corsa successiva. Percorso analogo a quello di prima,   [continua]
10 luglio 2019

ADDIO A RENATO BASANO

In silenzio come nel suo stile riservato, sabato sera se n’è andato Renato Basano, papà di Walter e nonno di Simone.
Un simpatico nonno di 88 anni che tutti noi dell’ippodromo di Vinovo abbiamo amato negli anni. Primo fan del nipote Simone, per il quale nutriva un amore particolare e fiero quando lo vedeva scendere in pista.
Era proprio lui che aveva iniziato il figlio Walter ancora bambino alle guide dei cavalli, una passione durata tutta la vita. Sino a che la salute l’ha accompagnato era sempre presente alle corse, nella sua postazione in tribuna insieme agli ami   [continua]
7 luglio 2019

TAMURÈ-MOLLO, BINOMIO A TEMPO DI ROC

Binomio quanto mai perfetto quello tra Tamurè Roc e Santino Mollo che ieri sera a Cesena nel Riccardo Grassi si sono portati a casa il loro sesto Gran Premio, dopo il Repubblica, Orlandi, Costa Azzurra, Due Mari e Grassi 2017.
Una cavalla eccezionale, che fa dello stacco iniziale il suo asso nella manica, se poi ci aggiungiamo un buon numero di avvio, il più è fatto.
Portata al comando della corsa l’allieva di Fausto Barelli, della famiglia Rocca, Santo non aveva più nessun problema a interpretare al meglio la figlia di Exploit Caf e in retta salutare   [continua]
26 giugno 2019

VINTO DI NOME E DI FATTO

Domenica, nel pomeriggio più importante per l’ippodromo di Vinovo, è arrivata la prima vittoria per Vinto, figlio di Libeccio Grif e Guglia Di Re, che nonostante i suoi 5 anni era ancora maiden, e per Simone De Lorenzo, che dal 2013 non si aggiudicava un successo.
Una corsa vinta meritatamente in costruzione, con ampio margine sugli avversari. In realtà il cavallo veniva da una buona prestazione milanese, ma che nel contesto potesse vincere a tal modo, mai si pensava. Peccato che il giorno dopo, nella finale del Premio Inizio D’Estate, abbia detto no. Nella stessa   [continua]

Scarica gli allegati:

partenti_28giugno
24 giugno 2019

PREMIO ALTA VELOCITA'

IL REGOLAMENTO - 3 BATTERIE - I VINCITORI IN FINALE

Premio Alta Velocita
Il Premio “Alta Velocità” avrà un dotazione totale di € 11.000,00 e si svolgerà su 200 metri.
La corsa, riservata ai cavalli di 4 anni ed oltre che abbiano conseguito la velocità di 1.13.5 o migliore nei 12 mesi precedenti, si svolgerà sulla distanza dei 200 metri con l’auto-start e potranno essere dichiarati partenti un massimo di 9 cavalli. Le segnalazioni dovranno pervenire entro lunedì 17 giugno alle ore 12:00.
In base all’Art.18.1 della Circolare di Programmazione si comunica che la perizia verrà re   [continua]